Mafia: Sequestrati beni per oltre 11 milioni di Euro tra Aidone, Piazza Armerina e Assoro

Nelle giornate di martedì 18.07.2017 e mercoledì 19.07.2017, a Piazza Armerina, Aidone e Assoro (EN), a conclusione di articolate attività investigative patrimoniali, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Caltanissetta – svolte congiuntamente dai Finanzieri del GICO del Nucleo di Polizia Tributaria di Caltanissetta e dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Enna, coadiuvati nelle fasi esecutive dai colleghi della Compagnia Carabinieri di Piazza Armerina – è stata data esecuzione al decreto di sequestro ai fini di confisca di attività economiche, beni mobili e immobili, assicurazioni e conti correnti postali e bancari, emesso dal Tribunale di Enna, a carico di

Continua a leggere...

Floristella, lettera aperta del co-fondatore dell’Ente, Salvatore Trapani: “Il Parco può avere un futuro solo se si salva Palazzo Pennisi

«Sono passati ventisei anni dalla sua istituzione. A quando una riflessione pubblica sul passato, sul presente e sul futuro del Parco minerario?». È questo l’interrogativo che pone Salvatore Trapani, primo presidente e co-fondatore, in quel lontano 1991, dell’Ente Parco minerario Floristella Grottacalda. E la rende pubblica la sua domanda. Con una lettera aperta indirizzata a

Continua a leggere...

Prg, l’ex sindaco Sebo Leanza: “Accanimento amministrativo verso la precedente amministrazione”

“Il modo in cui si è proceduto su questa vicenda rappresenta una forma di “accanimento amministrativo” verso la precedente attività gestionale e amministrativa, alimentata da un sentimento di “cattiveria politica” che non si concilia con la tradizione e la storia dell’impegno civico dei tanti amministratori che si sono succeduti nella gestione del nostro Ente.” Conclude così l’ex sindaco Sebo Leanza, una lettera inviata al

Continua a leggere...

Medaglia d’argento per Filippo Randazzo agli Europei under 23. Orgoglio siciliano su tutti i quotidiani sportivi nazionali

Podio doveva essere e podio è stato per Filippo Randazzo che ha conquistato la medaglia d’argento agli Europei Under 23 di salto in lungo, arricchendo così il medagliere della Nazionale italiana. Il ragazzo di San Cono (Ct), allenato da Carmelo Giarrizzo, in Polonia, con la misura di 7,98, si è piazzato alle spalle dell’ucraino Vladydslav Mazur che ha vinto la gara con

Continua a leggere...