Erbacce e processionaria invadono Valguarnera. Il Sindaco predispone la pulizia delle vie del paese

Erbacce e Processionaria infestano il centro abitato valguarnerese e con l’esplodere della primavera sono tanti i cittadini affetti da allergie che lamentano il pessimo stato dei quartieri cittadini. Abbiamo chiesto al sindaco, Francesca Draià come mai il paese è ridotto in queste condizioni. <<Con il poco personale che abbiamo a disposizione (5 persone del Reddito minimo di inserimento), stiamo cercando di fare fronte alla pulizia del paese e dei viali cimiteriali. La primavera- aggiunge il sindaco- è appena arrivata e stiamo già pensando, così come avvenuto lo scorso anno, di affidare ad una ditta esterna la pulizia di tutto il centro abitato dalle erbacce>>. Ci sono zone del paese dove il tagliaerba non passa da mesi. << Ripeto- afferma Draià- che attenzioneremo tutti i quartieri. Ci stiamo occupando anche della potatura degli alberi>>. Al sindaco Draià evidenziamo anche lo stato di degrado in cui è ridotta la “Villa Nuova” e la presenza della famigerata Processionaria in pieno centro abitato. <<Il programma dei lavori prevede anche la pulizia della villa. Per quanto riguarda la Processionaria- aggiunge Draià- un tecnico sta girando il paese per capire dove e come intervenire con una operazione di disinfestazione>>. Il sindaco Draià, approfitta del nostro colloquio per informare la cittadinanza sullo stato dei lavori di un tratto di via Vizzini, importante arteria viaria cittadina, chiusa da mesi a seguito del pericolo crolli proveniente dall’Ex Hotel Raimondi. <<Entro metà aprile- annuncia il sindaco- via Vizzini sarà riaperta>>. Il primo cittadino, infine, annuncia anche tempi brevi per l’esecuzione dei lavori ed il ritorno alla fruibilità del cortile interno alla scuola media Angelo Pavone.
Arcangelo Santamaria