Blitz dei Carabinieri sugli autobus degli studenti pendolari.

Bliz antidroga dei Carabinieri, stamane sugli autobus degli studenti pendolari che frequentano le scuole superiori di Piazza Armerina. Erano circa le 7,30 quando i militari della locale stazione, coadiuvati da unità cinofile provenienti da Catania, una decina di uomini in tutto, si sono presentati nello spiazzale di partenza ed hanno bloccato gli autobus con oltre 200 ragazzi a bordo. Dopo averli fatti scendere, i militari con le unità cinofile sono saliti a bordo per la perquisizione dei mezzi ed hanno rinvenuto, buttate sotto i sedili, parecchie dosi di hashish, marijuana, spinelli e bilancini. Tutto il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro. Indagini sono in corso per risalire ai possessori della droga. L’operazione, mirata alla prevenzione del fenomeno della tossicodipendenza, è stata condotta dal comandante della stazione, luogotenente Nicola Lo Moro sotto il coordinamento del comandante della Compagnia, capitano Vincenzo Bulla.

Rino Caltagirone