Chiedeva il pizzo “in nome” di un noto boss di “cosa nostra”. Arrestata dipendente del Comune di Valguarnera

(Foto all’interno) – Le indagini, eseguite dagli uomini della Squadra Mobile di Enna, sono state coordinate brillantemente dall’anzidetta Procura Distrettuale Antimafia. In particolare, la donna, dipendente del Comune di Valguarnera Caropepe, contattava un importante imprenditore della Provincia di Enna, richiedeva allo stesso, a titolo di “protezione”, una percentuale del complessivo fatturato annuo della sua attività imprenditoriale aggiungendo che tale richiesta proveniva da

Continua a leggere...

Ragazza finisce in un dirupo. Salvata dai Vigili Del Fuoco

Questo pomeriggio una ragazza valguarnerese è stata salvata dopo essere finita, ancora per cause da accertare, nel dirupo della villetta di Contrada Marcato. A far scattare l’allarme alcuni abitanti della zona che, sentite le grida d’aiuto della giovane malcapitata hanno immediatamente avvertito i Vigili Urbani. Giunti sul posto, gli agenti…

Continua a leggere...

Imponevano il pizzo agli imprenditori, sgominata associazione di stampo mafioso. Arresti anche a Valguarnera

All’alba di stamane, la Polizia di Stato, a conclusione di articolata e complessa attività investigativa coordinata dalla D.D.A di Caltanissetta, ha eseguito l’arresto di 8 soggetti, in esecuzione di Ordinanza Applicativa della Custodia Cautelare. L’operazione odierna costituisce il proseguimento ideale dell’operazione “OLD ONE”, che portò all’arresto di SEMINARA Salvatore il 12/07/2009, e dell’operazione “HOMO NOVUS” (20 settembre 2013), che portò all’arresto dei componenti di una neo costituita famiglia di Cosa Nostra.

Continua a leggere...

Corse di cavalli e scommesse clandestine sulla SS117 bis. Blitz di Guardia di Finanza e Polizia

All’alba di domenica, unitamente ai militari della Compagnia Guardia di Finanza di Enna, gli uomini della Polizia di Stato ed in particolare della Squadra Mobile, con la collaborazione del Commissariato di P.S. di Piazza Armerina e con l’ulteriore ausilio degli agenti dei Commissariati di P.S. di Leonforte e Nicosia, nonché del Commissariato di P.S. di Niscemi (CL) e degli altri reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Enna, hanno arrestato

Continua a leggere...

Aveva in casa un’arma artigianale “micidiale”. Arrestato 20enne di Piazza Armerina

Nella giornata di sabato scorso i poliziotti effettuavano una perquisizione nell’abitazione, ubicata nel centro storico armerino, e successivamente anche la sua proprietà rurale, in agro di Piazza Armerina, del giovane.
La perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire degli attrezzi agricoli di sospetta provenienza furtiva, oltre a

Continua a leggere...

Marijuana e munizioni per pistola in camera da letto, arrestato 36enne di Ramacca

Nella giornata di ieri, gli uomini della Squadra Mobile di Enna, diretti dal Vice Questore Aggiunto Gabriele Presti – e coordinati dal Commissario Capo dott. Emanuele Vaccaro – unitamente agli uomini del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Piazza Armerina, diretti dal Commissario Capo Dr. Vincenzo Sangiorgio, hanno arrestato

Continua a leggere...