Maria Concetta Manna campionessa regionale di Eptathlon

Maria Concetta Manna

Maria Concetta Manna, atleta della Pro Sport 85 Valguarnera , è la nuova campionessa regionale di Eptathlon. La ragazza valguarnerese si è aggiudicata il titolo regionale realizzando nelle 7 gare in programma 3mila 512 punti, punteggio questo che rappresenta anche il minimo per potere partecipare ai Campionati Italiani Assoluti di Prove Multiple di Novara che si svolgeranno nel prossimo mese di giugno. Nel Campionato regionale di prove Multiple, svoltosi allo stadio di atletica “Tino Pregadio” di Enna, la Manna ha esordito nella prima gara in programma segnando subito sui 100 ostacoli il tempo di 14″84, crono abbondantemente al di sotto del minimo richiesto per partecipare ai Campionati Italiani Promesse in questa specialità e sua seconda prestazione di sempre sulla distanza. Dopo un interlocutorio di 1,25 nell’Alto e 5,16 nel Peso, alla fine della prima di giornata di gare la Manna ha corso i 200 piani in un probante 26″36 con -1,5 m/s di vento contro. La seconda giornata, invece, è stata aperta dalla gara di Lungo, specialità dove la Manna vanta un notevole 5,49. <<Purtroppo nelle prime due prove- dice il suo tecnico Carmelo Giarrizzo- si è incappata in due nulli molto lunghi ma che non le hanno portato punti utili per la classifica finale. Per fortuna al terzo e ultimo tentativo con uno stacco di circa mezzo metro, ha ottenuto un 4,84 di tutta sicurezza>>. Nella penultima gara in programma, quella del Giavellotto, l’atleta valguarnerese ha poi realizzato la misura di 21,85 e a questo punto per superare il minimo di 3 mila 500 punti, utile per accedere ai Campionati Italiani di Eptathlon, occorreva un’impresa negli 800 finali. E la Manna non si è smentita superando ogni ben rosea aspettativa e scendendo sotto i 2’50” e facendo fermare i cronometri su un ottimo 2”49″17. Nelle due giornate di gare Maria Concetta è stata affiancata dalla sorella gemella, Antonella Manna che si è piazzata al 4quarto posto nell’Eptathlon (buono il suo 4,40 nel Lungo) e ha contribuito così a garantire alla Pro Sport 85 il successo nel Campionato Regionale di Società di Prove Multiple Assoluto Femminile. Nelle gare di contorno da segnalare l’ottima prova di un altro talento della Pro Sport 85 Giuseppe Arena che ha corso i 200 piani in 24″79 mentre nei 100 non si è espresso al meglio facendo registrare il tempo di 12″18.

Arcangelo Santamaria