Record personale per Maria Concetta Manna ai Campionati Italiani Universitari

Maria Concetta Manna a Messina

Prosegue la primavera ricca di “frutti”, per gli atleti ed atlete della Pro Sport 85 Valguarnera. Dopo la fantastica misura (migliore prestazione di categoria dell’anno), con la quale l’Allievo triplista, Filippo Randazzo, si è aggiudicato l’oro ai Giochi delle Isole del Mediterraneo. Altre ottime prestazioni sono arrivate dalle sorelle gemelle Manna. Quarto posto con record personale nei 100 ostacoli per Maria Concetta Manna e ottavo posto per la gemella Antonella ai Campionati italiani universitari che si sono svolti a Messina, dove le sorelle Manna, indossavano la maglia della “Kore” di Enna. Maria Concetta Manna, non solo si è piazzata al 4° posto, ma ha migliorato di ben 14 centesimi il suo primato personale sui 100 ostacoli con un probante 14”60. Con questa misura la Manna non solo va a posizionarsi al quarto posto delle graduatorie italiane stagionali nella categoria “Promesse”, ma si è avvicinata ulteriormente al tempo limite di 14″40 per partecipare ai Campionati Italiani Assoluti dei primi di Luglio. Una chance per timbrare il pass per gli Assoluti la Manna l’avrà sabato e domenica prossima a Novara, dove sarà in pista per i Campionati Italiani Assoluti di Eptathlon (100hs-Alto-Peso-200-Lungo-Giavellotto-800). Sempre a Messina la sorella Antonella è stata autrice anche lei dell’ingresso in una finale e si è piazzata all’8° posto nel Triplo con la misura di 9,95. <<Antonella – dice il presidente della Pro Sport 85, Filippo Giarrizzo- si sta riprendendo da un infortunio e questo piazzamento rappresenta una buona iniezione di fiducia in vista dei prossimi impegni. Nel corso dei Campionati Regionali di Società Allievi di Enna, anche il velocista della Pro Sport 85 Giuseppe Arena ha corso i 100 piani in 11″82, piazzandosi al sesto posto e limando ulteriormente il suo primato personale.

Arcangelo Santamaria