“Lo sai perchè…?”. Atletica: perché gli atleti di colore in genere corrono più veloci dei bianchi?

clip_image002VALGUARNERA.COM, apre le sue porte ai giovani valguarneresi che intendono trascorre in maniera costruttiva le ore passate al PC. La nuova rubrica “LO SAI PERCHE’…?” è curata dal 12enne Antonino Santamaria. La nostra redazione, si augura che altri ragazzi e ragazze ci contattino per proporre spunti e progetti che sicuramente valuteremo e inseriremo in un’area appositamente dedicata ai giovani del paese e ai giovani carrapipani residenti fuori.

 

Atletica: perché gli atleti di colore in genere corrono più veloci dei bianchi?

clip_image002[4]Per fattori di carattere fisiologico.

Da un lato, nei neri l’anatomia del piede possiede una conformazione

che facilita una maggiore propulsione; dall’altro, si è osservata una particolarità a livello muscolare: le persone di colore hanno, geneticamente, un numero maggiore di miofibrille veloci rispetto ai bianchi. Le miofibrille (unità funzionali del muscolo) veloci servono per       gli esercizi a breve termine come, ad esempio, una corsa.

Antonino Santamaria