ENZO BARNABA’ PRESENTA UN SUO LIBRO NELLA ZONA DI CASTELFRANCO VENETO

All’inizio della prossima settimana, lo scrittore valguarnerese Enzo Barnabà, responsabile culturale del nostro sito, si troverà nella zona di Castelfranco Veneto, dove vive una nutrita colonia di nostri concittadini, per presentare il suo libro “Il Partigiano di Piazza dei Martiri. Storia del siciliano che combatté i nazisti e finì appeso a un lampione” (http://infinitoedizioni.it/prodotto.php?tid=239). Lunedì 10 ottobre alle ore 18 sarà a Conegliano presso la Sala dell’Informagiovani in Piazza San Martino, mentre mercoledì 12 alle 17,45 sarà a Vittorio Veneto presso la Libreria “Il Treno di Bogotà” nella Galleria IV novembre. Ambedue le manifestazioni vengono organizzate dalle locali sezioni dell’ANPI.
Il libro ricostruisce in maniera avvincente le vicende di Totò Cacciatore, un giovane siciliano che respinse l’opportunismo insito nell’espressione “càlati juncu ca passa la chìna” e compì quello che pensava fosse il proprio dovere aderendo alla Resistenza veneta nella quale si distinse per un coraggio fuori dal comune. L’azione si svolge in particolare in Veneto e in Jugoslavia, ma alcuni capitoli sono ambientati proprio a Valguarnera della quale i lettori non mancheranno di riconoscere uomini e luoghi. “Un romanzo che poggia su una puntuale documentazione e sulla visione poetica dell’autore, come nel caso delle lettere e del diario del soldato siciliano ricostruiti con commovente partecipazione” (Matteo Collura, Corriere della Sera).