“Spinello party” in una casa del centro di Valguarnera. 5 minorenni segnalati alle autorità

Lo scorso weekend 5 minorenni del paese sono stati segnalati alle autorità competenti, per uso personale di sostanze stupefacenti. L’operazione antidroga, condotta dagli agenti della polizia di stato, ha consentito di scoprire un “festino” a base di spinelli. Uno strano via vai dalla casa dove si teneva lo “Spinello Party” ha attirato l’attenzione dei poliziotti che hanno trovato i ragazzi in possesso di alcune dosi di stupefacente. L’operazione condotta dalla polizia, rientra nell’ambito dell’implementazione dei servizi finalizzati a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, disposti dal questore di Enna, Antonino Pietro Romeo. Lo scorso sabato pomeriggio, infatti, gli agenti della squadra mobile si erano recati a Valguarnera per espletare attività di prevenzione e contrasto. Per le vie cittadine del paese, i poliziotti ennesi venivano attirati dagli strani movimenti in entrata ed in uscita da una abitazione sita nel centro della cittadina. Gli agenti, prima procedevano al controllo di un giovane uscito dallo stabile, trovandolo in possesso di alcune dosi di stupefacente. E’ quindi scattata la perquisizione dell’abitazione, trovando nella casa l’organizzazione di un vero e proprio “festino” a base di spinelli, sia hashish che marijuana, che vedeva la presenza di cinque ragazzi, tutti incensurati e minorenni, sorpresi a detenere e consumare dello stupefacente. La sostanza stupefacente, che ammonta ad alcune dosi, è stata posta in sequestro amministrativo, mentre ai 5 giovani è stata contestata la relativa violazione amministrativa, con conseguente segnalazione alla Prefettura. Trattandosi di minorenni, i ragazzi sono stati affidati ai genitori, convocati dai poliziotti. Ad intervenire sono stati degli uomini della squadra mobile di Enna, diretti dal dirigente, Gabriele Presti e coordinati dal commissario capo Emanuele Vaccaro. Ai minorenni è stata contestata la violazione amministrativa di cui all’art. 75 D.P.R. 309/90 per avere detenuto sostanza stupefacente, del tipo hashish e marijuana, per uso personale non terapeutico.

Arcangelo Santamaria