Piastrelle importate dalla Cina nocive alla salute. Guardia di Finanza di Enna ne sequestra due lotti

Piastrelle da pavimentazione nere lucide che all’improvviso cambiano colore e si degradano, rivelandosi altamente tossiche e nocive alla salute. Sulla base di questi allarmanti e certificati dati è scattata l’operazione “Pureblack”, nome della piastrelle incriminate, per le quali la procura della repubblica di Enna ne aveva disposto immediate analisi il cui esito è stato dir poco preoccupante. L’indagine condotta dalle Fiamme Gialle del comando provinciale di Enna ed ha consentito di

Continua a leggere