La rivoluzione industriale a Valguarnera nei primi del Novecento

Il diario sbucato dal cassetto di famiglia è quello di Ignazio Merlisenna. A romanzarlo abilmente ci ha pensato il nipote, Florindo Arengi, saggista e scrittore per vocazione, già membro dell’«Associazione Sanitari Letterati e Artisti Italiani». Ne è nata una pagina di storia della prima metà del Novecento, giusto il periodo annotato dall’allora giovane Ignazio e rielaborato da

Continua a leggere