Insediato a Piazza Armerina il nuovo Comandante della Stazione Carabinieri.

Si è insediato a Piazza Armerina il nuovo Comandante della locale Stazione Carabinieri, si tratta del Maresciallo Aiutante Rosario D’Arma che, nell’arco della sua carriera, può vantare un’esperienza quinquennale nell’ambito dell’Organizzazione Mobile, presso il 1^ Reggimento Carabinieri “Piemonte”, dove ha ricoperto diversi incarichi di Comando, ed un’esperienza quindicennale nell’ambito dell’Organizzazione Territoriale, presso la locale Compagnia Carabinieri di Piazza Armerina, inizialmente all’Aliquota Radiomobile e, successivamente, quale addetto all’Aliquota Operativa nel cui ambito si è distinto in diverse indagini di rilievo inerenti il traffico di sostanze stupefacenti ed in materia di criminalità organizzata, dalle quali sono stati ottenuti eccellenti risultati.
Il Maresciallo D’Arma, 47 anni, sposato e padre di due figli, è in possesso di diverse specializzazioni inerenti l’attività di Polizia Giudiziaria quali quelle di “Addetto ai rilievi tecnici” e “Addetto al repertamento del DNA”.
Succede al Maresciallo Aiutante Salvatore Sinopoli, il quale per due anni e mezzo ha retto in modo encomiabile la Stazione e da qualche giorno trasferito quale Comandante della Stazione di Caltagirone.