Giuseppe Cozzo taglia il traguardo della maratona di Ravenna in meno di tre ore

Impresa del valguarnerese, Giuseppe Cozzo, che domenica scorsa  ha corso la maratona di Ravenna, tagliando il traguardo con il tempo di 2 ore 56 minuti e 38 secondi. Ancora una volta, quindi, il 37enne e indomabile runner è sceso sotto le 3 ore per coprire la distanza di 42 chilometri e 195 metri. Il primato personale di Giuseppe Cozzo è di 2 ore 56 minuti e 25 secondi. <<Non scendevo sotto le 3 ore- dice Cozzo- dalla maratona di Venezia del 2015. Ho chiuso la gara odierna con 51 secondi sopra il mio primato personale, ma sono lo stesso molto contento, soprattutto dopo i due bruttissimi infortuni avuti nel 2017 >>. Giuseppe Cozzo vive ad Udine e nei suoi rientri a Valguarnera si allena sulle colline degli Erei, dove qualche anno addietro ha iniziato a correre. Oltre alle maratone non disdegna di cimentarsi in prove di resistenza ancora più dure ed ha avuto buoni risultati nelle scalate in montagna e nella tradizionale “Zero- Tremila”, che dal livello del mare porta alla quota più alta dell’Etna.

Arcangelo Santamaria