Il Vice Sindaco ringrazia per i voti dati a Luisa Lantieri: “Ringrazio gli elettori vecchi e nuovi che ci hanno sostenuto”

Anche il vice sindaco Concetta Greco, a quanto pare unico membro del governo cittadino a sostenere la candidatura di Luisa Lantieri, a differenza dei suoi colleghi di Giunta che hanno sponsorizzato Mario Alloro, ha voluto dire la sua sul responso elettorale. <<Anche se non si può essere pienamente soddisfatti quando votano soltanto 3mila cittadini, desidero ringraziare gli iscritti e non iscritti del Pd e gli elettori vecchi e nuovi che ci hanno sostenuto in questa competizione elettorale, garantendo l’elezione all’Assemblea regionale siciliana di Luisa Lantieri. Un saluto affettuoso a Mario Alloro che con il suo impegno ha contribuito alla riconquista del seggio all’Ars>>. Concetta Greco è sulla stessa linea di Mirello Crisafulli e afferma: <<Il Pd in provincia di Enna si riconferma il primo partito e il primo della Sicilia, confermando ancora una volta, nonostante l’anomalo commissariamento deciso della segreteria nazionale, che dura da più di 2 anni, la grande vitalità dei suoi gruppi dirigenti>>. Il vice sindaco di Valguarnera  fa un appello ai vertici nazionali del Pd e afferma: <<Io credo che sia giunto il momento di ristabilire la normale dialettica democratica all’interno del Pd con la fine di un ingiusto ed umiliante commissariamento e l’indizione di un congresso provinciale>>. Poi, Greco, si rivolge alla sua segreteria cittadina: <<il Pd di Valguarnera deve fare sentire forte la richiesta alla segreteria nazionale del ripristino delle regole democratiche all’interno del partito. L’adesione ad un partito- conlclude- che predica bene al suo esterno e razzola male all’interno, diventerebbe sempre più problematica se non si ristabiliscono le regole statutarie>>.

Arcangelo Santamria