Amministrazione Draià in crisi. Ieri riunione fino a sera, poi tutto rientra.

E’ bastata ieri mattina una seduta lampo del consiglio comunale per sancire, con molta probabilità, una ulteriore rottura del gruppo dell’ex maggioranza che fa capo al sindaco Francesca Draià. Dopo lo scioglimento della seduta, durata come detto pochi minuti, e il distinguo delle due consigliere, il sindaco Draià, da quel che è emerso, è andata su tutte le furie, tanto da voler sciogliere immediatamente la Giunta per nominarne una nuova di zecca.

Continua a leggere