L’assessore regionale Falcone oggi a Valguarnera per un sopralluogo sulla SP4

Questa mattina l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, sarà in provincia di Enna per una serie di sopralluoghi sulla rete stradale di questo territorio. <<Con l’Anas e le istituzioni locali terremo una serie di sopralluoghi -dice Falcone- sui cantieri della Nord-Sud, nel versante ennese>>. Marco Falcone, intorno alle ore 11,30, sarà a Valguarnrera. <<Cercheremo di capire- afferma l’assessore- gli interventi da attuare sulla Sp4>>. Le condizioni malandate e di estremo pericolo di questo importante asse viario provinciale che da qui a poco dovrebbe essere statalizzato e passare sotto la gestione dell’Anas, circa 2 mesi addietro furono attenzionate sempre dallo stesso Marco Falcone con un sopralluogo sul malridotto viadotto Mulinello e su altri tratti questa trafficata arteria che da chilometro zero dell’area del Dittaino, si inerpica sull’asse Valguarnera- Piazza Armerina. In questi 2 mesi, sia a causa delle copiose piogge cadute sia per la totale assenza di manutenzione ordinaria, le condizioni della Sp4 sono ulteriormente peggiorate e per quanti la transitano il pericolo è sempre in agguato e si prospetta una stagione invernale alquanto complicata. Con Falcone ci sarà anche il vice presidente del consiglio comunale valguarnerese e capogruppo di Forza Italia, Concetta Dragà, che dice:<< Ringrazio l’assessore Falcone per avere ottemperato con tempestività (entro il termine che comunicò lo scorso agosto), alla nostra richiesta di intervento sulla problematica riguardante la Sp4. Sono sicura che domani (oggi per chi legge ndr), riusciremo a capire quali interventi occorre effettuare con assoluta urgenza>>. La visita dell’assessore del governo guidato dal presidente Nello Musumeci, dopo le ore 13 si sposterà sul versante nord della provincia di Enna. <<Alle ore 13- aggiunge Marco Falcone- andremo a Nicosia per verificare lo stato dei 2 cantieri attivi della Nord-Sud e visionare gli altri 2 di prossima attivazione. Alle ore 15,30, sarà la volta di Cerami per la viabilità provinciale. Alle ore 17, invece, faremo visita al vescovo di Nicosia, monsignore, Salvatore Muratore per alcuni interventi sul patrimonio di culto>>.

Arcangelo Santamaria