Sanzione amministrativa di 110 mila Euro all’ex direttore dell’ufficio postale

A deciderlo la Consob, la commissione nazionale per le società quotate in Borsa. Secondo la Consob, che ha concluso i suoi accertamenti, l’ex direttore in violazione delle procedure interne di Poste Italiane avrebbe acquisito da dicembre 2012 a settembre 2013 la somma di euro 1.333.500 di pertinenza di alcuni clienti.

Continua a leggere