Esercitava abusivamente la professione di dentista. La Guardia di Finanza lo denuncia e sequestra lo studio

All’atto dell’accesso nei locali adibiti all’esercizio abusivo della professione medica, i militari hanno riscontrato, e successivamente posto sotto sequestro, un vero e proprio studio dentistico, con tanto di sala d’attesa, poltrona da lavoro, materiale medico e strumentazione tecnica per un valore complessivo di circa 100.000 Euro.

Continua a leggere