Interrogazione del consigliere Bruno sulla riduzione della tariffa dell’acqua

<<Qual è la posizione del Comune di Valguarnera in merito alla riduzione della tariffa dell’acqua?>>. A chiederlo è il consigliere comunale e capogruppo del Pd, Angelo Bruno, che ha presentato una interrogazione con la quale chiede alla sindaca Francesca Draià di riferire al civico consesso su quanto sta avvenendo all’interno dell’Ati (Assemblea territoriale idrica). <<Il malcontento della cittadinanza riguardo il costo dell’acqua- dice Bruno- è palese. Il sindaco Draià fa parte del consiglio direttivo dell’Ati, ma mi risulta che è stata assente o ha preso parte solo negli ultimi minuti alle recenti riunioni dell’Assemblea territoriale idrica che ha dibattuto su una questione molto delicata e sentita come quella della riduzione della tariffa idrica. Nelle ultime assemblee, inoltre, nelle quali si doveva discutere della rimodulazione degli investimenti, il Comune di Valguarnera, nonostante l’importanza degli argomenti, non è stato rappresentato da nessuno. Per questa ragione, chiedo alla sindaca Draià, qual è la linea del Comune di Valguarnera sulle gestione del servizio idrico, sul caro bollette e per quali ragioni, se era impossibilitata a partecipare alle riunioni dell’Ati, non ha incaricato un altro esponente della giunta municipale a rappresentare la nostra comunità?>>.

Arcangelo Santamaria