Valguarnera senza ambulanza, le reazioni del mondo politico

Non si sono fatte attendere le reazioni del mondo politico alla notizia del trasferimento dell’ambulanza del 118 da Valguarnera a Villarosa. Abbiamo contattato l’assessore comunale alla Sanità, Piero Nocilla, che dice: << Sto cercando di contattare chi di competenza per capire cosa sta succedendo. Appena avrò notizie mi farò sentire>>. Anche questa volta, quindi, le istituzioni comunali valguarneresi, così come era accaduto per la sospensione del presidio di guardia medica erano all’oscuro di tutto. Tuona il consigliere comunale e capogruppo del Pd. Angelo Bruno, al momento all’estero, che dice: << Ho appena letto la notizia. Anche questa volta Valguarnera prende una sonora sberla dai vertici dell’Asp di Enna. Il peso specifico prossimo allo zero dell’amministrazione comunale nei riguardi dell’ Asp di Enna, viene pagato a caro prezzo da tutti i cittadini. In cambio della carezza della celebre ” Casa della Salute” , Valguarnera continua a prendere sberle che pesano sull diritto alla Salute di tutti noi. È giunto il momento- conclude Bruno- che chi indossa i panni da leone solo a Valguarnera, li indossi anche fuori e aveste quello da gattino scodinzolante>>.

Arcangelo Santamaria