Campagna elettorale, dichiarazioni pesanti contro Filippa Greco e la sua lista

Si avvelena la campagna elettorale a Valguarnera in vista delle prossime elezioni regionali. La sfida locale tutta al femminile con la sindaca Francesca Draia’ che corre con la lista di Cateno De Luca e la consigliera comunale Filippa Greco che corre con la lista della Nuova Dc, è giunta ai ferri corti a causa delle ultime video dichiarazioni di Francesca Draia’ che ha detto: <<Dobbiamo liberare la Sicilia da questo sistema politico- mafioso. Ma come si possono sostenere determinati candidati alla presidenza della Regione. Candidati che hanno fatto parte di quel sistema è che oggi possibilmente sono indagati per il “Sistema Montante” e per altre cose. È una vergogna! >>. Poi ha aggiunto: <<Abbiamo una candidata che porta avanti la lista di Cuffaro della Dc, di quel sistema politico- mafioso. È una candidata che non è nella mia lista. State attenti e non vi fate abbindolare perché mi stanno arrivando chiamate di cittadini che mi chiedono se la mia lista è la stessa della signora Filippa Greco della Dc>>. Immediata e consistente la levata di scudi a tutela di Filippa Greco che per ora non replica ma pare che, a seguito della dichiarazioni di Francesca Draia’, si stiano muovendo gli uffici legali di Totò Cuffaro e della Dc>>.

Arcangelo Santamaria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: