Girolamo Valenti, che fine ha fatto l’intitolazione che era “in dirittura di arrivo”?

A che punto e’ l’iter per l’intitolazione di una strada o una piazza del paese a Girolamo Valenti? A chiederlo, indirizzando una lettera alla sindaca Francesca Draia’, e’ lo storico e scrittore valguarnerese, Enzo Barnaba’ che da anni, dopo avere condotto delle ricerche su Girolamo Valenti ( giornalista, sindacalista e dalla brillante attività’ antifascista negli USA), insieme ad un gruppo di valguarneresi ha proposto che a Valenti, nato a Valguarnera il 16 aprile 1892, la sua città’ natia rendesse il giusto omaggio. Mesi addietro il consiglio comunale valguarnerese approvo’ una mozione a sostegno della proposta di Barnaba’ che ora ha scritto alla sindaca:

<<Gentilissima, nel giugno scorso, quando ebbi il piacere di incontrarLa a Valguarnera, Lei assicurò me (e, per il mio tramite, i consiglieri comunali e i numerosi cittadini che ne avevano fatto richiesta) che la pratica per l’intitolazione di una strada o di una piazza del paese a Girolamo Valenti fosse giunta in dirittura d’arrivo. Con la presente, mi permetto di chiederLe a che punto si trovi esattamente attualmente la pratica e se essa è stata sottoposta al parere del Prefetto. Grato di Suo cortese riscontro, Le invio distinti saluti, Enzo Barnabà>>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: