Un parco giochi inclusivo in Piazza XXV Aprile

Anche Valguarnera avrà il suo parco giochi inclusivo. L’amministrazione comunale, guidata dalla sindaca Francesca Draia’, porta a casa un altro finanziamento, essendo nella lista dei 19 comuni siciliani ai quali la Regione ha erogato un finanziamento per i relativi progetti presentati.
<<Abbiamo ottenuto- dice una soddisfatta Francesca Draia’- un finanziamento di 42 mila 500 euro per il progetto di realizzazione di un parco giochi inclusivo; progetto che abbiamo presentato nel 2017. Il parco giochi- annuncia la sindaca- sarà realizzato in piazza XXV Aprile>>. Ma cosa è un parco giochi inclusivo? È uno spazio che si fonda sul diritto al gioco per tutti i bambini, così come prevede la Convenzione Onu che nel lontano 1989 si pronunciò in tal senso, stabilendo che il diritto al gioco deve essere garantito a tutti i bambini, anche a coloro che hanno una disabilita’ motoria, sensoriale ed intellettiva, secondo le modalità ed i tempi impartiti dagli insegnanti, dagli educatori e dai genitori.

Arcangelo Santamaria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: