Scuola e Università

Chiusura mensa scolastica, la scuola si organizza per ridurre i disagi

Dopo la segnalazione del consigliere comunale Angelo Bruno, riguardante la conclusione anticipata del servizio di mensa scolastica all’Istituto comprensivo Mazzini, a partire dal prossimo 19 maggio, quindi con i disagi che ne scaturiranno per alunni e famiglie, abbiamo sentito la dirigente scolastica Grazia Lo Presti.

Come vi state organizzando per sopperire alla fine del servizio fornito dal Comune di Valguarnera? << Eravamo già a conoscenza della conclusione del servizio mensa e ci siamo organizzati consentendo ai genitori- dice la preside- di portare loro il pranzo a scuola a partire dalle ore 12. Questo sia alla scuola primaria sia alla scuola dell’infanzia>>. A quanto pare ci saranno variazioni anche negli orari didattici. << Sino alla fine di maggio- afferma la dirigente- gli orari rimarranno invariati ma ci sarà la possibilità di venire a prendere gli alunni alle ore 13 e riportarli in classe alle ore 14. Dall’1 giugno, invece, gli orari cambieranno. Per la scuola dell’infanzia il nuovo orario sarà 8- 14 , mentre per la scuola primaria, essendo scuola dell’obbligo, l’orario sarà 8-16>>.

Arcangelo Santamaria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: