Cultura e Società

Michela Arena e la sua passione per la scrittura iniziata nel 2021

A partire dal prossimo 28 giugno sarà a Roma per prendere parte a due importanti eventi letterari. Con quest’altra tappa prosegue la bella favola di Michela Arena, giovane ed apprezzata scrittrice valguarnerese. <<La mia avventura- ci racconta Michela- inizia nel 2021 quando, grazie l’incoraggiamento di mio marito, sono riuscita a contattare diverse case editrici. Il mio primo libro è stato “Cuore o Ragione” edito dalla casa editrice Carthago Edizioni>>.

La passione di Michela Arena le ha consentito di calcare vari palcoscenici ed andare in giro per l’Europa. <<Ho presentato i miei libri in diversi posti con addosso ansia e timidezza, ma con il passare del tempo anche questa forma di paura è svanita. Nello scrivere mi piace intrecciare la prosa con la poesia. Nel frattempo, ho scritto dei testi diventati 6 splendide canzoni grazie alla collaborazione con il cantante Giovanni Campagna JFC. Ho partecipato a vari concorsi di poesia e devo dire che sono contenta per i numerosi successi, menzioni e riconoscimenti ottenuti>>. Michela non si è fermata e nel 2023 ha pubblicato il suo secondo libro sempre con la stessa casa editrice.

Un libro che contiene dei disegni realizzati dalla stessa autrice che ha voluto che fosse la figlia Giada a disegnarne la copertina. Il 24 giugno 2023 è arrivata una grande soddisfazione. <<Sono stata invitata a presentare i miei libri alla Sorbona di Parigi dove sono stata premiata con una targa di merito con relativi riconoscimenti>>. L’avventura prosegue e gli orizzonti si allargano. <<Qualche mese fa – dice la scrittrice- mi hanno contattata per partecipare ad un programma sul web con Happy TV show. Poi è arrivata la successiva proposta di avere un programma tutto mio, affiancata da Giuseppe Saglimbeni. Un programma creato per dare la possibilità ad altri autori di fare conoscere i propri libri e allo stesso tempo se stessi>>. Progetti? << Sto preparando- annuncia Michela Arena- altri due libri>>.

Arcangelo Santamaria