Politica

Mozione per una lapide per commemorare Salvo D’Acquisto

Il gruppo consiliare “Onda civica per Valguarnera” con la capogruppo Gaetana Telaro e il presidente del consiglio comunale Enrico Scozzarella, ha presentato una mozione, proponendo di intitolare una lapide commemorativa al vice brigadiere dei carabinieri Salvo D’acquisto che il 22 settembre 1943 fu fucilato dai nazisti. Il vice brigadiere D’acquisto, offri’ la propria vita per salvarne altre 22, individuate dai militari tedeschi per essere fucilati  e consumare così una vile vendetta per la morte di due soldati nazisti. Il giovane carabiniere (22 anni), da quel giorno rappresenta il senso del dovere, il coraggio e l’altruismo contro ogni forma di sopraffazione. Telaro e Scozzarella nella loro mozione rimarcano la condanna per ogni forma di guerra e sottolineano la fondamentale importanza della pace per il genere umano.
Arcangelo Santamaria