Sequestrati oltre 5 milioni di cartine e filtri di sigarette venduti senza autorizzazioni

Nel corso delle attività, i militari del Gruppo di Enna hanno accertato, infatti, che i suddetti prodotti accessori ai tabacchi da fumo, comunemente utilizzati per confezionare in proprio le sigarette, venivano venduti senza la prevista autorizzazione rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ed anche senza versare allo Stato la relativa imposta di consumo

Continua a leggere