Festa di San Giuseppe, le congratulazioni del gruppo consiliare “L’altra voce” agli organizzatori: “Proporremo un contributo”

Il Gruppo Consiliare “L’Altra Voce per Valguarnera” si congratula con la Parrocchia di San Giuseppe, guidata da Don Enzo Ciulo, con il coordinatore della festa Marco Rizzone e con l’associazione “Patriarca, Folklore e tradizione Valguarnera Caropepe” presieduta da Rino Scarpaci

Continua a leggere

Floristella: Le considerazioni di Giuseppe Maria Amato sulle iniziative dei Sindaci Cammarata e Draià

Giuseppe Maria Amato, dopo avere ripercorso la storia dell’ente parco minerario con le sue tante vicissitudini, afferma: “Oggi il Parco Floristella, che viene amministrato dal soprintendente architetto Gueli, commissario ad acta
al quale è stata data l’incombenza di garantire le azioni amministrative ordinarie, ha bisogno di comprendere quale governance viene immaginata.”

Continua a leggere

Servizio Idrico, i Comitati cittadini ennesi sulla Commissione tecnica prevista dal Presidente Musumeci

Il presidente della Regione, Musumeci, con proprio decreto ha costituito in provincia di Enna la Commissione Tecnica prevista dall’articolo 12 della L.R. 19/2015 (Ripubblicizzazione dell’acqua in Sicilia), al fine di verificare inadempienze e irregolarità da parte del gestore privato tali da portare ad una risoluzione anticipata del contratto.

Continua a leggere

Interrogazione consiliare sull’incarico al nuovo responsabile economico-finanziario

’Altra Voce per Valguarnera e Forza Italia, hanno presentato una interrogazione consiliare, chiedendo una risposta scritta con chiarimenti in merito al conferimento dell’incarico a tempo determinato di responsabile del settore Economico e finanziario, al dottore Giuseppe Interlicchia.

Continua a leggere

La Sindaca furibonda per l’articolo sulle indagini della gestione rifiuti: “Che la procura indaghi seriamente”. La General Montaggi espone perplessità sulla gara d’appalto

E’ sulla gara d’appalto per la gestione del servizio rifiuti a Valguarnera (in ballo ci sono circa 5 milioni di euro), che si sono accesi i riflettori. Le buste dovrebbero essere aperte entro la fine del mese di marzo. Ma sul bando preparato dall’Ufficio Tecnico comunale c’è chi vuole vederci chiaro ed ha chiesto chiarimenti.

Continua a leggere