Dopo 10 anni dal referendum contro la privatizzazione della gestione dell’acqua pubblica…

Sono passati 10 anni ( era il 12 giugno 2011) dal referendum con il quale popolo italiano, in maniera inequivocabile, si dichiarò a favore della gestione pubblica dell’acqua e contro la privatizzazione del servizio e contro i profitti. A distanza di 10 anni i Comitati cittadini ennesi con il loro coordinatore, Carlo Garofalo, tirano le somme

Continua a leggere

Carlo Garofalo collabora al Piano Rifiuti di Troina: differenziata al 40% in pochi mesi

Carlo Garofalo doveva essere uno dei tecnici che, “gratuitamente”, voleva dare una mano al miglioramento del “Piano Rifiuti” del comune di Valguarnera, qualora le istituzioni municipali avessero accettato la proposta di istituzione di un tavolo tecnico che era stata formulata da tutte le forze politiche della città tranne che dal Partito Democratico.

Continua a leggere

Poliambulatorio, Associazioni e comunità valguarneresi chiedono di incontrare il Presidente Musumeci

Non c’è tregua per il Poliambulatorio e non ce n’è potrà essere, sino a quando il problema non va nella giusta direzione e cioè la ristrutturazione del “Sebastiano Arena”. L’Asp di Enna dopo quasi due anni tergiversa e a questo punto ben due associazioni e tre gruppi politici scrivono al Presidente della Regione Nello Musumeci e all’Assessore alla Salute Ruggero Razza chiedendo loro un incontro, per renderli edotti della situazione.

Continua a leggere

Biotestamento, mozione per l’istituzione del registro DAT

Da poche ore è entrato in vigore il decreto legge sul Biotestamento di recente approvato dal Parlamento. Ma già prima dell’esecutività della normativa, le forze politiche e sociali, firmatarie del documento, avevano protocollato la richiesta di istituzione del Registro presso il comune di Valguarnera. Ma cosa sono le Dat?

Continua a leggere