Teneva la cocaina dentro il pozzetto delle acque del condominio. Arrestato 33enne per detenzione ai fini di spaccio

Nel pomeriggio di venerdì scorso la Polizia di Stato ha tratto in arresto un giovane operaio di Valguarnera per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, del tipo cocaina. L’arresto trae origine dall’implementazione dei servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio e nei giorni immediatamente precedenti, la squadra mobile mobile aveva notato movimenti sospetti nei pressi di un garage nel centro di Valguarnera, che portavano ad ipotizzare un’attività di spaccio nella zona.

Continua a leggere