Il Gruppo “Diventerà bellissima” di Valguarnera sul Progetto di ristrutturazione della Scuola Media

Il gruppo politico cittadino di “Diventerà Bellissima” , guidato da Giuseppe Interlicchia, contesta il metodo adottato dall’amministrazione comunale del sindaco Draià, per l’iter del progetto di adeguamento sismico e impiantistico della scuola “Angelo Pavone”, l’istituto chiuso lo scorso mese di maggio per carenze strutturali e pericolo crollo.

Continua a leggere

Aumenta la spesa per la chiusura della “Pavone”. Forza Italia esprime alcune perplessità

Altri soldi spesi dal comune di Valguarnera (6 mila euro) per la chiusura della scuola media “Angelo Pavone” che qualche settimana addietro era stata dichiarata pericolante e per questo motivo chiusa con estrema urgenza. Concetta Dragà, capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale, ha presentato una interrogazione al sindaco Francesca Draià.

Continua a leggere

Chiusura “Angelo Pavone”, il Meetup 5 stelle chiede al Sindaco se le altre scuole sono sicure. Oggi se ne discuterà in Consiglio Comunale

Il Meetup 5 stelle di Valguarnera ha indirizzato una missiva al Sindaco, all’Assessore all’Edilizia Scolastica, al Responsabile dell’Ufficio Tecnico e al Comandante della Polizia Municipale del Comune di Valguarnera  a seguito dell’ordinanza di chiusura della scuola “Angelo Pavone”. Un’altro tema toccato dal M5S è la situazione dell’erba alta in alcune strade del paese ma anche al Cimitero Comunale.

Continua a leggere

Dubbi e perplessità sulla questione della vulnerabilità sismica della Scuola Media.

Il comune di Valguarnera, secondo quanto dichiarato dalle stesse istituzioni municipali, avrebbe pronto, un progetto di adeguamento sismico della “Pavone” che per un importo di circa 3milioni e 200 mila euro, dovrebbe partecipare ad un bando di finanziamento e sperare di rientrare tra i fortunati beneficiari. Nel frattempo, però, è stato già nominato un RUP (Responsabile Unico del Procedimento), che proviene dall’Ufficio Tecnico del comune di Piazza Armerina…

Continua a leggere

Rischiano il trasferimento le aule della Scuola media A. Pavone. Si attendono i risultati della tenuta sismica

Se i risultati di alcune indagini di tenuta sismica che da qui a poco saranno effettuate presso la scuola media Angelo Pavone, non saranno positive, entro breve periodo, le aule della scuola saranno trasferite presso l’istituto “Don Bosco”. A confermare questa voce che da alcune ore circola in paese è l’assessore ai Lavori pubblici, Fabio Riccobene.

Continua a leggere