Riqualificazione Villa, lettera delle Sentinelle ambientali al Sindaco Draià

Sul tanto discusso progetto di riqualificazione della villa comunale “Falcone e Borsellino”, l’associazione Sentinelle Ambientali, ha indirizzato una lettera alla sindaca Francesca Draia”.

Continua a leggere

Nota del Comitato “Salviamo la villa comunale” alla procura della repubblica

Nella nota si chiede un intervento per una rielaborazione totale del progetto e si dice: “Il sindaco Draia’, in una intervista pubblica rilasciata ad una testata informativa web locale, ha dichiarato che il progetto è stato redatto in 24 ore con l’unico scopo di beneficiare del contributo previsto dal Bando e che, in qualsiasi momento, si potranno apportare sostanziali modifiche in corso dopera”

Continua a leggere

Villa Comunale, le Sentinelle Ambientali: “Capiamo che siamo ad un bivio”

A pochi giorni dall’avvio dei lavori e dopo le ultime dichiarazioni della sindaca Francesca Draia’, le Sentinelle dicono: “Così com’è il progetto attuale non va nella direzione di miglioramento in tema ambientale”

Continua a leggere

Riqualificazione Villa Comunale, Bruno: “Opportuno presentare la proposta delle Sentinelle Ambientali al Consiglio Comunale”

“Ho appreso che l’ associazione Sentinelle ambientali- dice Bruno- ha incontrato l’amministrazione comunale e illustrato alcune migliorie al progetto di riqualificazione della villa comunale Falcone e Borsellino. Purtroppo- sottolinea il consigliere comunale- la sindaca Francesca Draia’, sino ad ora, non ha ritenuto opportuno informare il civico consesso su questo incontro”

Continua a leggere

Villa comunale, progetto alternativo delle Sentinelle Ambientali

C’è un progetto alternativo che mira a migliorare quello già esistente e finanziato con 1 milione di euro dalla Regione Siciliana, riguardante la riqualificazione della villa comunale “Falcone e Borsellino”

Continua a leggere

Le Sentinelle Ambientali sollecitano la nomina del sostituto dell’assessore Scoto

Con una lettera indirizzata alla sindaca Francesca Draia’ l’associazione Sentinelle Ambientali Valguarnera, sollecitata la sostituzione dell’assessore Andrea Scoto, dimessosi circa un mese fa, e chiede una maggiore attenzione per le politiche ambientali e la cura del verde pubblico.

Continua a leggere

Anche le Sentinelle Ambientali alla manifestazione di protesta contro Musumeci

Una protesta improvvisa, dettata dall’emergenza incendi, e una protesta che ha colto di sorpresa il governatore regionale, al quale sono state chieste le dimissioni.

Continua a leggere

Le Sentinelle Ambientali chiedono la pubblicazione del “Catasto incendi”

Obbligo di legge per le amministrazioni comunali è quello di istituire il cosiddetto <>, che è un registro che serve a catalogare i terreni incendiati e verificare che su tali immobili non si verifichino fenomeni di speculazione edilizia o altre azioni rese possibili grazie agli avvenuti incendi

Continua a leggere

Un Flash Mob di protesta contro i roghi

Una manifestazione spontanea nata dall’indignazione e la voglia di reagire di tanti cittadini, dinanzi ai roghi che stanno devastando la provincia di Enna

Continua a leggere

Atti vandalici contro il verde pubblico. La denuncia sui social delle Sentinelle Ambientali

Alberelli spezzati in piazza Aldo Moro, in via Sant’Elena e in via Dandolo da gesti vandalici compiuti da ignoti con ogni probabilità durante le ore notturne. L’ennesimo atto vandalico contro il patrimonio immobiliare e contro il verde pubblico in netto controsenso alla campagna ambientalista messa in atto da qualche tempo dalle Sentinelle Ambientali

Continua a leggere

Hanno partecipato volontari di tutte le età all’evento ecologico per valorizzare “Il cammino dell’acqua”

Tutti in campo, anzi “tutti in strada” per ripulire e valorizzare “Il cammino dell’acqua”, che sorge lungo il tracciato della Sp8, che da Valguarnera conduce verso Raddusa e che, dopo circa 20 anni, da qualche settimana, per un tratto che porta sino a Dolei, è stata riaperta al traffico dal Libero Consorzio di Enna

Continua a leggere

Passeggiata ecologica per valorizzare il territorio

L’evento di domenica avrà luogo rispettando le distanze di sicurezza e le vigenti norme riguardanti le misure anticovid

Continua a leggere
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: