L’Ente Parco di Floristella commemora Dalla Chiesa

generale_dalla_chiesaL’ente parco minerario Floristella- Grottacalda, presieduto da Giuseppe Lupo, mercoledì 5 settembre, alle ore 10,30, commemorerà il 30° anniversario della scomparsa del generale, Carlo Alberto Dalla Chiesa. Sono passati, infatti, 30 anni dalla barbara uccisione, da parte della mafia, dell’allora prefetto di Palermo, Carlo Alberto Dalla Chiesa, che a 100 giorni esatti dal suo insediamento nel capoluogo siciliano, perse la vira assieme allea moglie, Emanuela Setti Carrarro e a Domenico Russo. Una strage, alla quale, purtroppo, ne sono seguite tante altre, nella perenne guerra tra Mafia e Stato, per il trionfo della legalità in Sicilia. L’ente parco minerario Floristella- Grottacalda, magnifico sito di archeologia industriale che sorge a 3 chilometri da Valguarnera, immerso nel verde degli Erei, presso la sua struttura, intende ricordare il generale Dalla Chiesa e mantenere vivo il ricordo di chi, con alto senso del dovere e spirito di sacrificio, si è opposto alla mafia. Alla cerimonia di commemorazione che si terrà mercoledì mattina, interverranno, monsignor, Rino La Delfa, preside della Facoltà Teologica di Sicilia, e il dottor, Niccolò Marino, sostituto anziano presso la Dda (Dipartimento distrettuale antimafia) di Caltanissetta. La cerimonia ha il patrocinio della provincia regionale di Enna e dei comuni di Valguarnera, Enna, Piazza Armerina e Aidone, facenti parte del consorzio dell’ente parco minerario Floristella- Grottacalda.

Arcangelo Santamaria