Giovane valguarnerese in grave condizioni trasportato in elisoccorso a Catania

Un giovane valguarnerese di 20 anni a quanto pare stamattina avrebbe tentato il suicidio usando un grosso coltello da cucina e colpendosi all’addome. Sul posto, allertati dalla madre, sono arrivati i sanitari del 118, i carabinieri e la polizia municipale. Il giovane era uscito poco prima con la madre e al rientro nella propria abitazione avrebbe tentato l’insano gesto. Dopo averlo stabilizzato, i sanitari lo hanno subito trasportato in ambulanza al Campo Sportivo dove attendeva un elicottero del 118 che ha provveduto al trasporto urgente al Policlinico di Catania dove si spera i sanitari possano salvarlo. Il giovane 20enne, infatti, pare sia in grave condizioni.

Arcangelo Santamaria