Il Comitato Cittadino nomina il nuovo direttivo

Il comitato cittadino di Valguarnera si presenta con un nuovo direttivo ma conferma alla guida il presidente Giuseppe Catalfamo, mentre come sua vice, nomina Filippa Greco. <<Il nuovo direttivo, che è ancora più numeroso del precedente – dice Giuseppe Catalfamo- si è messo già al lavoro e il comitato ha trasferito la sua nuova sede in via Garibaldi 132>>. Resta il legame con la rete dei comitati cittadini, guidata dal coordinatore provinciale, Carlo Garofalo, anche questi membro del comitato valguarnerese, insieme al nucleo storico e varie new entry. <<Sia per presentare il neo comitato sia per trattare varie tematiche cittadine- afferma Giuseppe Catalfamo- abbiamo chiesto un incontro al sindaco Francesca Draià. Riteniamo che il confronto che le istituzioni, la denuncia di quello che non va e il plauso per le cose che si fanno bene, siano il sale della democrazia>>. Catalfamo, nell’annunciare che il comitato cittadino ha avviato la nuova campagna di tesseramento, dice anche: <<Al sindaco Draià- abbiamo chiesto un incontro per trattare alcuni temi che al momento consideriamo prioritari. L’arrivo dei migranti o richiedenti asilo a Valguarnera; la questione poliambulatorio “Sebastiano Arena” e la questione Tari. Su tante altre problematiche cittadine e provinciali, il nostro direttivo- conclude il presidente Catalfamo- è già al lavoro>>.

Arcangelo Santamaria