Angelo Bruno chiamato a presiedere la Commissione Consiliare dei Lavori Pubblici

Angelo Bruno è il nuovo presidente della Commissione consiliare Lavori Pubblici. Dopo le dimissioni del presidente Carmelo Auzzino, nominato assessore dalla sindaca Draià, durante l’ultima seduta della commissione è stato eletto il consigliere di opposizione Bruno che ha ottenuto tre voti, mentre il consigliere Antonio Draià ne ha ottenuti due. La coalizione che sostiene la sindaca Draia’, ormai da mesi frantumata, perde la prima presidenza di commissione che va all’opposizione. Il neo presidente Bruno, dice: <<Ringrazio i colleghi che hanno creduto in me. Votandomi hanno riconfermato, ancora una volta, la volontà di tracciare in maniera condivisa un percorso alternativo rispetto alla ormai ex maggioranza. Il mio impegno sarà costante, riconoscendo il valore e l’importanza di questa commissione. Sono felice che come primo atto, dopo la mia elezione a presidente, la commissione ha votato all’unanimità l’emendamento tecnico proposto dal Responsabile dell’Ufficio tecnico, avendo ad oggetto la modifica degli articoli 5 e 8 del regolamento per la Concessione in locazione a privati di locali ed immobili comunali. Attraverso questo voto – afferma Bruno- e dopo la votazione in consiglio comunale, riusciremo a dare definitivamente la giusta risposta all’Associazione Luna Onlus e in futuro anche a tutte le altre associazioni del territorio>>.

Arcangelo Santamaria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: