Il bilancio torna in aula, era stato approvato senza il parere della commissione

Proprio durante la seduta del consiglio comunale che trattava l’approvazione del bilancio pluriennale, Giuseppe Arcuria (L’Altra Voce per Valguarnera), dai banchi della minoranza aveva sollevato l’anomalia procedurale ed aveva chiesto il parere legale del segretario generale dell’ente. Il dottore Nicolosi si era riservato di esaminare la questione e di rispondere al quesito tecnico nei giorni successivi, ma la seduta era andata lo stesso avanti.

Continua a leggere

Abbandono dei rifiuti, l’amministrazione comunale acquista “FotoTrappole” e contenitori per la differenziata.

A fornire le “foto trappole” per un importo di circa 1.300 euro, sarà una ditta della provincia di Cuneo. E sempre in materia di smaltimento di rifiuti, per un importo di poco superiore alle 6mila euro stanno per essere acquistati 25 contenitori per la raccolta differenziata che saranno installati per le strade principali. Nel frattempo è anche cambiata la ditta che gestisce il servizio rifiuti

Continua a leggere

Le considerazioni di #diventeràbellissima sulla libertà di stampa

(Foto tratta dalla pagina facebook ufficiale) – Continuiamo a pubblicare ciò che riceviamo sulla vicenda della querela della Giunta Comunale che ha stimolato l’opinione pubblica ad un dibattito sulla libertà di stampa ma soprattutto sulla libertà di opinione (ricordiamo che il giornalista è stato querelato anche per una post sul suo profilo facebook personale). Non solo attestati di stima e solidarietà ma anche chi la pensa diversamente. Con lo stile che ci ha sempre contraddistinto, pubblichiamo di seguito il comunicato integrale di Diventerà Bellissima sulla vicenda, lasciando come sempre al lettore la libertà di farsi una sua idea su tutta la questione (libertà di opinione).

Continua a leggere

Le forze politiche locali a difesa della libertà di opinione

Riportiamo di seguito integralmente un documento sottoscritto da (quasi) tutte le forze politiche locali in sostegno e come gesto di solidarietà nei confronti di chi ogni giorno offre un servizio alla collettività in maniera indipendente sia dal punto di vista economico che da quello politico.

Continua a leggere