Lite familiare a Pietraperzia conclusa a colpi di pistola. Giovane arrestato dalla Polizia

Nella nottata di ieri, gli uomini della Squadra Mobile di Enna – diretti dal V.Q.A. Dr. Gabriele Presti e coordinati dal Commissario Capo Dr. Emanuele Vaccaro –, unitamente agli uomini dell’U.P.G.S.P., dell’Ufficio Servizi della Questura di Enna e del Commissariato di P.S. di Piazza Armerina, hanno arrestato per tentato omicidio, per minaccia aggravata, per porto e detenzione illegale di armi da sparo, ricettazione e per esplosioni pericolose un giovane di Pietraperzia, Arnone Cristian, classe 1998, con precedenti di polizia.

Continua a leggere

Maltrattava fisicamente e psicologicamente la figlia 14enne. Allontanata da casa donna ennese

picchiava la figlia minorenne, percuotendola fisicamente, nonché tirandole i capelli, in maniera veemente, controllandole il telefono, in maniera ossessiva, sottoponendo la piccola ad umiliazioni, sofferenze, privazioni, ingenerandole un forte timore per la sua stessa incolumità; i fatti, ricostruiti dagli investigatori della Polizia di Stato…

Continua a leggere

Controlli congiunti di Polizia e Carabinieri per la lotta alla criminalità

N. 47 veicoli e n. 82 persone controllati, n. 27 controlli amministrativi, numerosi esercizi pubblici controllati, n. 7 perquisizioni, n. 1 persona arrestata, n. 7 persone denunciate, n. 24 armi e n. 4828 munizioni sequestrate.
Questo il bilancio complessivo dell’attività svolta congiuntamente dalla Polizia di Stato e dall’Arma Carabinieri nel corso di questo inizio settimana

Continua a leggere

“…Questo non è amore”, poliziotte e poliziotti in piazza per San Valentino

La Polizia di Stato, da sempre impegnata nella prevenzione dei reati nei confronti delle fasce deboli, quest’anno attraverso il progetto del Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Direzione Centrale Anticrimine “…questo non è amore” ha voluto, con la presenza di operatori specializzati e del camper della Polizia di Stato, accogliere ed aiutare le persone vittime di tali comportamenti.

Continua a leggere