General Montaggi, il Comune fa ricorso contro il decreto ingiuntivo

Lo scorso 4 giugno la giunta comunale di Valguarnera ha autorizzato la sindaca Francesca Draià a scegliere un legale di fiducia e costituirsi in giudizio dinanzi al Tribunale di Enna. Nel frattempo la General Montaggi, oltre a pretendere 175 mila euro, ha notificato al Comune di Valguarnera, fatture per un ammontare di 90 mila euro

Continua a leggere

General Montaggi e l’ingiunzione di pagamento al Comune. Le dichiarazioni del Sindaco e del consigliere Bruno

Ingiunzione di pagamento per il Comune di Valguarnera che entro 40 giorni deve pagare 175 mila 712,25 euro alla General Montaggi, la ditta Catenanuova che ha svolto a Valguarnera il servizio di raccolta, pulizia e smaltimento rifiuti. A stabilirlo è stato il giudice Marco Pennisi del Tribunale di Enna, che ha posto fine al contenzioso tra l’ente municipale e la General Montaggi, ritenendo che vi sia prova scritta del credito vantato dalla ditta

Continua a leggere

General Montaggi, Il tribunale di Enna emette decreto ingiuntivo nei confronti del Comune di Valguarnera

Il presidente della General Montaggi difende il suo operato e afferma: “In primis il sindaco di Valguarnera e poi altri amministratori della sua Giunta- hanno più volte pubblicato sui social, foto e commenti che mettevano in risalto un paese con strade, piazze e giardini puliti; caditoie ripulite dopo decenni. Adesso ci viene detto che quegli stessi servizi di cui si vantavano con la popolazione non sono stati effettuati.”

Continua a leggere

Nasce un contenzioso tra la General Montaggi e il comune di Valguarnera.

Tra il Comune di Valguarnera e la ditta catenanuovese si è ora aperto un contenzioso perché da un lato la General Montaggi pretende somme a saldo dell’attività svolta a Valguarnera e dall’altro lato l’Ufficio Tecnico municipale, con una nota dello scorso 5 maggio contesta tutta una serie di servizi che secondo gli uffici preposti al controllo del Servizio Ambiente, non sarebbero stati svolti.

Continua a leggere

Interrogazione del PD sull’assegnazione del servizio rifiuti alla ditta Traina

Il Pd chiede chiarimenti sull’appalto settennale che ha assegnato la gestione del servizio rifiuti alla ditta Traina e lo fa con il con il capogruppo consiliare Angelo Bruno che ha presentato una interrogazione al presidente del consiglio comunale, al sindaco Draià e per conoscenza all’Anac (Agenzia nazionale anticorruzione), all’Urega di Enna e all’assessorato regionale dell’Energia e dei Servizi di pubblica utilità.

Continua a leggere

Lavori di riqualificazione all’Ecopunto, Angelo Bruno: “Preoccupazione tra i residenti della zona”

Da qualche giorno, all’interno dell’ecopunto, sono iniziati dei lavori che il Sindaco ha annunciato sui social come lavori di riqualificazione. A quanto pare, però, alcuni residenti della zona esprimono preoccupazione e paura che siano dei lavori per modificare la futura funzione dell’ex mattatoio. A raccogliere e manifestare queste preoccupazioni è il consigliere comunale e capogruppo del PD, Angelo Bruno, che, tramite una nota alla nostra redazione, afferma:…

Continua a leggere

Rifiuti, proroga alla General Montaggi per il continuo del servizio di raccolta

Slitta ancora l’avvio dell’appalto settennale della gestione del servizio rifiuti e il comune di Valguarnera, al fine di non interrompere un servizio essenziale, ha concesso un’altra proroga alle General Montaggi, la ditta di Catenanuova che attualmente si occupa dello spazzamento delle strade e dello smaltimento dei rifiuti.

Continua a leggere