Immobili abbandonati, Garofalo chiede un incontro urgente al Sindaco

Sul problema della fatiscenza degli immobili privati abbandonati dai loro proprietari; immobili che generano pericolo e degrado, il comitato cittadino con il proprio portavoce, Carlo Garofalo, ha chiesto un incontro urgente al sindaco, al comandante della polizia municipale e al capo dell’Ufficio tecnico comunale.

Continua a leggere

Appello dei Comitati Cittadini Ennesi ai candidati alle regionali

I Comitati cittadini ennesi con il loro portavoce Carlo Garofalo si rivolgono ai candidati alle elezioni regionali, snocciolando i problemi del territorio.

Continua a leggere

Partite pregresse bollette acqua, i Comitati Cittadini chiedono che venga rispettata la sentenza della Corte di Cassazione

Le partite pregresse pagate sulle bollette dell’acqua emesse da Acqua Enna, diventa nuovamente un argomento che prepotentemente si impone alla cronaca provinciale. I Comitati cittadini riuniti in un coordinamento guidato da Carlo Garofalo, ritornano sul tema.

Continua a leggere

Acqua, Garofalo sulla vicenda delle partite pregresse

Sulla vicenda delle Partite pregresse, riguardante le bollette di Acqua Enna, abbiamo sentito il coordinatore dei Comitati cittadini ennesi, Carlo Garofalo

Continua a leggere

Dopo 10 anni dal referendum contro la privatizzazione della gestione dell’acqua pubblica…

Sono passati 10 anni ( era il 12 giugno 2011) dal referendum con il quale popolo italiano, in maniera inequivocabile, si dichiarò a favore della gestione pubblica dell’acqua e contro la privatizzazione del servizio e contro i profitti. A distanza di 10 anni i Comitati cittadini ennesi con il loro coordinatore, Carlo Garofalo, tirano le somme

Continua a leggere

Bonus Sicilia, le anomalie secondo i Comitati Cittadini Ennesi

La Regione Sicilia ha messo a disposizione 125 milioni di euro per le microimprese che non hanno potuto beneficiare di altri aiuti statali e che hanno subito perdite di fatturato nei mesi di marzo e aprile 2020.

Continua a leggere

I Comitati Cittadini Ennesi sulla Raccolta Differenziata e gli ultimatum della Regione

Sulla questione “Raccolta differenziata dei rifiuti” interviene il coordinatore provinciale dei “Comitati cittadini Ennesi” Carlo Garofalo.

Continua a leggere

Carlo Garofalo collabora al Piano Rifiuti di Troina: differenziata al 40% in pochi mesi

Carlo Garofalo doveva essere uno dei tecnici che, “gratuitamente”, voleva dare una mano al miglioramento del “Piano Rifiuti” del comune di Valguarnera, qualora le istituzioni municipali avessero accettato la proposta di istituzione di un tavolo tecnico che era stata formulata da tutte le forze politiche della città tranne che dal Partito Democratico.

Continua a leggere

Il Comitato Cittadino invita il Sindaco, tramite diffida, a rispondere su acqua e rifiuti

Il portavoce del comitato cittadino Carlo Garofalo reitera tramite diffida, la richiesta avanzata al sindaco Francesca Draià in data 10 luglio, in materia di acqua e rifiuti, considerato che questi, dopo oltre due mesi non ha ancora fornito alcun chiarimento. La nuova missiva oltre che indirizzata al sindaco è stata pure inviata per conoscenza, al Prefetto di Enna e

Continua a leggere

Bollette dell’acqua: i sindaci sospendono le partite pregresse

“Giorno della svolta o del coraggio per la Provincia di Enna quello del 28 febbraio 2017”, per la sospensione delle partite pregresse pagate dai cittadini sulle bollette dell’acqua. A dichiararlo in una nota, il coordinatore provinciale dei comitati cittadini ennesi Carlo Garofalo. “Ci sono voluti oltre

Continua a leggere

Dopo la disponibilità dell’Avis arrivano i frigoriferi al Poliambulatorio. Il Sindaco: “Qualcuno prima di fare fughe in avanti deve interagire con chi li rappresenta”

Dopo ben 9 mesi arriva finalmente al poliambulatorio il frigorifero per i vaccini, il cui servizio riprenderà da giovedì. Ma è polemica a distanza sulla paternità dell’iniziativa tra il sindaco Francesca Draià e il comitato cittadino rappresentato da Carlo Garofalo e Pippo Catalfamo. Il comitato da giorni pur di risolvere l’annoso problema, ha interagito con

Continua a leggere

Di nuovo operativa l’ambulanza del 118 di Valguarnera

Non è la prima volta che il 118 valguarnerese viene privato della propria ambulanza a causa del guasto di un altro automezzo a Piazza Armerina. Questa volta l’operazione, a quanto pare ordinata dai vertici del 118, ha destato più mugugni del solito, visto che è avvenuta in piena emergenza maltempo e con

Continua a leggere
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: