Carlo Garofalo collabora al Piano Rifiuti di Troina: differenziata al 40% in pochi mesi

Carlo Garofalo doveva essere uno dei tecnici che, “gratuitamente”, voleva dare una mano al miglioramento del “Piano Rifiuti” del comune di Valguarnera, qualora le istituzioni municipali avessero accettato la proposta di istituzione di un tavolo tecnico che era stata formulata da tutte le forze politiche della città tranne che dal Partito Democratico.

Continua a leggere

Il Comitato Cittadino invita il Sindaco, tramite diffida, a rispondere su acqua e rifiuti

Il portavoce del comitato cittadino Carlo Garofalo reitera tramite diffida, la richiesta avanzata al sindaco Francesca Draià in data 10 luglio, in materia di acqua e rifiuti, considerato che questi, dopo oltre due mesi non ha ancora fornito alcun chiarimento. La nuova missiva oltre che indirizzata al sindaco è stata pure inviata per conoscenza, al Prefetto di Enna e

Continua a leggere

Bollette dell’acqua: i sindaci sospendono le partite pregresse

“Giorno della svolta o del coraggio per la Provincia di Enna quello del 28 febbraio 2017”, per la sospensione delle partite pregresse pagate dai cittadini sulle bollette dell’acqua. A dichiararlo in una nota, il coordinatore provinciale dei comitati cittadini ennesi Carlo Garofalo. “Ci sono voluti oltre

Continua a leggere

Dopo la disponibilità dell’Avis arrivano i frigoriferi al Poliambulatorio. Il Sindaco: “Qualcuno prima di fare fughe in avanti deve interagire con chi li rappresenta”

Dopo ben 9 mesi arriva finalmente al poliambulatorio il frigorifero per i vaccini, il cui servizio riprenderà da giovedì. Ma è polemica a distanza sulla paternità dell’iniziativa tra il sindaco Francesca Draià e il comitato cittadino rappresentato da Carlo Garofalo e Pippo Catalfamo. Il comitato da giorni pur di risolvere l’annoso problema, ha interagito con

Continua a leggere

Ufficio Vaccinazioni: Il Dott. Cassarà promette la riapertura entro la prima settimana di gennaio

E’ questa la promessa che Giuseppe Catalfamo (presidente del comitato cittadino) e Carlo Garofalo (coordinatore dei comitati cittadini ennesi), sono riusciti a strappare ad Emanuele Cassarà dirigente dell’Asp (Azienda sanitaria provinciale) di Enna. Catalfamo e Garofalo si sono recati ad Enna a perorare la causa dei cittadini valguarneresi che dallo scorso mese di aprile

Continua a leggere

Ufficio vaccinazioni ancora chiuso a Valguarnera

Ancora oggi, a distanza di 8 mesi dalla sua chiusura “provvisoria”, l’Ufficio Vaccinazioni attivo presso il poliambulatorio comunale che fa capo all’Asp (Azienda sanitaria provinciale) di Enna, è chiuso. Da 8 mesi, centinaia e centinaia di bambini del paese, per essere vaccinati secondo il calendario previsto dal protocollo sanitario devono recarsi ad Enna. Forti disagi quindi, per

Continua a leggere