Ad un mese dalle promesse, il poliambulatorio ancora senza i servizi trasferiti in altri paesi

La struttura sanitaria cittadina resta ancora priva dei servizi di cardiologia, oculistica e otorinolaringoiatria che circa un anno addietro, a causa di ragioni legate alle norme anti Covid, ma quando l’Italia era tutta zona rossa, erano stati trasferiti in altri paesi della provincia. Ora addirittura corre voce che il cardiologo in servizio a Valguarnera avrebbe rassegnato le sue dimissioni e scelto la sede di Aidone.

Continua a leggere

“Pap test”, Valguarnera penalizzata dalla mancanza di un ambulatorio.

Le valguarneresi che in questi giorni si stanno vedendo recapitare gli inviti del Centro gestionale Screening dell’Asp di Enna, hanno prontamente contattato i numeri telefonici indicati nella missiva, per calendarizzare l’appuntamento (gratuito e senza impegnativa del proprio medico curante), ma si sono sentite rispondere che per fare il “pap test”, occorre recarsi fuori paese

Continua a leggere

Il Meetup 5 stelle sul Poliambulatorio: “C’erano 300mila euro per ristrutturare il Sebastiano Arena”

Duro l’attacco del Gruppo Civico- Meetup 5 Stelle nei riguardi dell’amministrazione comunale, che sulla vicenda “poliambulatorio” aggiungono: “Se anche a Valguarnera la Regione avesse elargito lo stesso finanziamento di Regalbuto, avremmo avuto un nuovo poliambulatorio ‘Sebastiano Arena’ e senza che i valguarneresi si indebitassero ulteriormente”

Continua a leggere

Il progetto del nuovo Poliambulatorio non convince tutti. Torna a riunirsi il tavolo tecnico politico

L’iter procedurale per la costruzione del nuovo poliambulatorio municipale, non convince varie forze politiche cittadine. A tale proposito è tornato a riunirsi il tavolo politico composto da Pd, Forza Italia, L’Altra Voce, Meetup 5 Stelle, Federazione dei Verdi, ed alcuni esponenti della società civile.

Continua a leggere