Cassarà sul Poliambulatorio: “Abbiamo il progetto pronto per la ristrutturazione”

Lo ha detto il direttore sanitario dell’Asp di Enna, Emanuele Cassarà, a cui abbiamo chiesto un commento sull’ultimo documento sottoscritto dal «Comitato Cittadino di Valguarnera», dal «Meetup M5S», dall’associazione «Insieme per cambiare» e dai gruppi consiliari di «Forza Italia» e «L’Altra Voce per Valguarnera» che hanno chiesto di incontrare il presidente della regione Nello Musumeci e l’assessore alla sanità Ruggero Razza per sottoporgli la spinosa questione della struttura sanitaria valguarnerese chiusa dall’aprile 2016 a seguito di un’ispezione dei Nas.

Continua a leggere

Poliambulatorio, Associazioni e comunità valguarneresi chiedono di incontrare il Presidente Musumeci

Non c’è tregua per il Poliambulatorio e non ce n’è potrà essere, sino a quando il problema non va nella giusta direzione e cioè la ristrutturazione del “Sebastiano Arena”. L’Asp di Enna dopo quasi due anni tergiversa e a questo punto ben due associazioni e tre gruppi politici scrivono al Presidente della Regione Nello Musumeci e all’Assessore alla Salute Ruggero Razza chiedendo loro un incontro, per renderli edotti della situazione.

Continua a leggere

Poliambulatorio, l’Asp chiede la proroga del contratto d’affitto fino a dicembre 2018

L’Asp ha chiesto alle suore che gestiscono “Il Boccone del povero”, una proroga del contratto d’affitto sino a dicembre del 2018. La richiesta, al momento, è alla valutazione degli Ufficio Legale della congregazione delle Suore Serve dei Poveri del Beato Giacomo Cusmano con sede a Palermo.

Continua a leggere