Prima di giocare sugli scivoli papà e figlie ripuliscono la piazzetta.

Se non sapete come conciliare svago e senso di civiltà o come trasmettere ai vostri figli il rispetto delle regole e dell’ambiente, chiedete come si fa al poliziotto Carmelo Parrinelli. Domenica mattina, papà Carmelo ha portato le sue 2 bambine al parco giochi di piazza Barbarino. L’area creata dal Comune di Valguarnera per il divertimento dei più piccoli era sporca con bottiglie di plastica, lattine e altro pattume disseminato un po’ ovunque. Prima di dare sfogo al divertimento, Carmelo e le sue figlie hanno ripulito parte della piazza e utilizzato (cosa che avrebbero potuto fare gli zozzoni che avevano sporcato), gli appositi cestini che vi si trovano per smaltire i rifiuti. Nulla di particolare direte. In un paese come il nostro è sempre il caso di evidenziare che a volte basta poco per migliorare il luogo in cui si vive e formare al senso civico le generazioni future. Abbiamo voluto raccontare questa breve storia perché sia da esempio a tutti noi. Complimenti a Carmelo Parrinelli e alle sue figlie.

Arcangelo Santamaria