Il Comune attiva la macchina della solidarieta’ per aiutare quanti hanno bisogno

Il comune di Valguarnera si organizza per mettere in moto la macchina della solidarietà al fine di aiutare quanti hanno bisogno in questo momento di emergenza. <<Nella sezione “Bandi e Avvisi” del nostro sito istituzionale- dice la sindaca Francesca Draià-  è stato pubblicato l’avviso pubblico per acquisire la disponibilità di esercizi commerciali e farmacie ad accettare i buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari, medicine e/o prodotti di prima necessità, da parte di nuclei familiari o cittadini in difficoltà>>. Tra aiuti provenienti da Roma e quelli provenienti dalla Regione, Valguarnera, avrà a disposizione circa 230 mila euro. <<Gli operatori commerciali e i farmacisti presenti sul nostro territorio- spiega Draià- possono comunicare la propria disponibilità utilizzando lo schema di istanza reperibile anche in modulistica, da presentarsi al Comune via email, all’indirizzo “[email protected]valguarnera.en.it” o direttamente all’Ufficio Protocollo, entro la giornata di venerdì 3 aprile. Tutti gli esercenti che avranno aderito al bando, verranno inseriti in un elenco che sarà pubblicato sul sito istituzionale e sarà ampiamente pubblicizzato>>. Per quanto riguarda, invece, l’elargizione dei “buoni spesa, la sindaca, aggiunge:<<A breve verrà messa a disposizione di tutti coloro che ne hanno bisogno, l’autocertificazione per la richiesta dei buoni spesa per l’acquisto di beni di prima necessità. Il numero da contattare per richieste e informazioni è il 335 6243873; numero attivo da lunedì a venerdì, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 18>>. Nel frattempo gira a pieno regime l’attività di protezione civile attivata dal comune di Valguarnera che prevede il servizio a domicilio per quanti sono impossibilitati ad uscire da casa, per l’acquisto di beni di prima necessità e farmaci. Il servizio è attivo dal lunedì al sabato, dalle ore 9 alle ore 18, con la centrale operativa di Sicilia Emergenza One, attivata nella sede dell’Avis Valguarnera di piazza colonnello Tuttobene. Per richiedere il servizio occorre contattare i numeri 3317017317- 3316473484. Attiva anche l’associazione Pantere Verdi con i volontari che stanno svolgendo servizio della gestione code nei vari supermercati cittadini. Da qualche giorno è iniziata anche la collaborazione tra varie associazioni per la raccolta di generi alimentari e altri beni di prima necessità che saranno destinati a famiglie e cittadini che stanno attraversando un momento di difficoltà economica. A tale proposito e per qualsiasi altra informazione relativa all’emergenza Covid-19 nella centrale operativa dell’Avis Valguarnera è stato attivato il numero di telefono 0935956825.

Arcangelo Santamaria