Concetta Greco sulla crisi politica locale. “Il mio dissenso non era ingiustificato”

Sulla crisi politica apertasi in seno al Partito Democratico e nella coalizione di governo cittadino, guidato dal sindaco Francesca Draià, interviene l’ex vice sindaco Concetta Greco, alla quale circa 2 mesi addietro, il primo cittadino revocò l’incarico assessoriale perché non aveva votato la delibera di Giunta che aveva varato il Piano economico finanziario dei rifiuti.

Continua a leggere