Poliambulatorio, Associazioni e comunità valguarneresi chiedono di incontrare il Presidente Musumeci

Non c’è tregua per il Poliambulatorio e non ce n’è potrà essere, sino a quando il problema non va nella giusta direzione e cioè la ristrutturazione del “Sebastiano Arena”. L’Asp di Enna dopo quasi due anni tergiversa e a questo punto ben due associazioni e tre gruppi politici scrivono al Presidente della Regione Nello Musumeci e all’Assessore alla Salute Ruggero Razza chiedendo loro un incontro, per renderli edotti della situazione.

Continua a leggere

Biotestamento, mozione per l’istituzione del registro DAT

Da poche ore è entrato in vigore il decreto legge sul Biotestamento di recente approvato dal Parlamento. Ma già prima dell’esecutività della normativa, le forze politiche e sociali, firmatarie del documento, avevano protocollato la richiesta di istituzione del Registro presso il comune di Valguarnera. Ma cosa sono le Dat?

Continua a leggere

Accoglienza migranti, ecco la proposta di Movimenti e associazioni di Valguarnera

Sei punti imprescindibili, raccolti in un documento che consigliano ai vari sindaci della provincia e del comprensorio della Sicilia interna, le linee guida da adottare per l’accoglienza degli immigrati. Un vademecum da valutare “se si vuole evitare che su di essa, in base alla gran mole di fondi pubblici, nascano soggetti economici ad hoc e l’aiuto umanitario diventi un mero momento di business per pochi o per gruppi organizzati”. A proporlo e sottoscriverlo

Continua a leggere

Tre movimenti di Valguarnera esprimono solidarietà al Prefetto sulla vicenda della lettera del Sindaco

Continuano a fare discutere e non poco le esternazioni del sindaco Francesca Draià nei confronti del Prefetto di Enna Maria Rita Leonardi sulla questione “rifiuti” a Valguarnera. Il sindaco infatti, nei giorni scorsi, attraverso una lettera fatta circolare su facebook, con tanto di protocollo del Comune, stigmatizzava il comportamento dell’autorità governativa per non aver risposto

Continua a leggere